Suoni dei Misteri Concerto dei Synaulia alle Case del Celio

Viaggio nel temo tramite i suoni antichi: L’evento concerto “Suoni dei Misteri” (con la speciale presenza dei Synaulia – colonne sonore Gladiatore di Riddley Scott!) trasforma le Case Romane del Celio in un vero e proprio teatro dei suoni di 2000 anni fa’.

Musicisti, danzatrici, mimi dell’antichità ma soprattutto strumenti musicali e coreografie che vi catapulteranno indietro nei secoli. Dove poesia e melodia si incontrano in una serata di indimenticabile viaggio nel tempo.

Veniamo ora al concerto, è’ un’ occasione unica per viaggiare all’indietro anche con la musica. I Synaulia non vengono a Roma da 10 anni.

IL TEMPO, Caterina Renna, 28 marzo 1999 “…Lo spettacolo è una presentazione degli antichi strumenti suonati da musicisti in costume e supportato da una ricostruzione coreografica. Oltre le musiche anche le danze, quindi, che si suppone accompagnassero riti e misteri legati a Bacco e Cibele. Un’atmosfera ieratica, suggestiva e quasi commovente che riesce a far risorgere dopo due millenni suoni che simboleggiano credenze e mondi ormai perduti. Vibrazioni strumentali terapeutiche al punto da purificare ed elevare l’anima preparandola all’unione con il divino…”  

Costumi ricostruiti fedelmente, coreografie strappate dagli affreschi di Pompei, le ballerine che volteggiano a ritmi dionisiaci…ma soprattutto suoni vibranti di un’altra era. Tutto questo è il frutto di una ricerca e sperimentazione decennale portata avanti con passione dal fondatore del progetto Synaulia, Walter Maioli.

Un progetto che parte negli anni Novanta e che ha portato la band in giro per i più famosi Musei d’ Europa a far rivivere il suono antico, fino ad arrivare alle soglie delle Case Romane del Celio, per un nuovo viaggio nel tempo

PROGRAMMA DELLA SERATA
Tutta la “Serata coi Synaulia” sarà una vera e propria passeggiata in un sogno di poesia e musica. Si inizierà con un particolare “percorso iniziatico” tra le stanze antiche della domus. Non una classica visita guidata…ma partiremo dagli affreschi! Dal loro commento verranno fuori immagini e miti su cui appositi narratori reciteranno poesie e storie mitiche, intanto la casa riecheggerà dei primi suoni misteriosi dei Synaulia, in lontananza…

Finito il percorso affreschi-poesia una maschera romana ci guiderà all’Antiquarium (sala museo) del sito archeologico, che per l’occasione sarà allestito come una sala concerti e lì, dopo un piccolo spuntino a base di dolci e bevande speziate della cucina romana più sacra, inizierà IL CONCERTO.

Cinque tra musici e ballerine venuti dal passato, con i loro vestiti e i loro strumenti di secoli lontani faranno dimenticare nell’oblio della musica di essere nell’età odierna. Finchè persi nel suono e nelle immagini, scoprirete di trovarvi nel passato

Durata dell’evento: Dopo il percorso poetico-guidato e gli assaggi di pasticceria romana antica (circa 35 minuti), seguirà un concerto di 45 minuti