Subiaco: rafting sull’Aniene e i monasteri benedettini con Spazio Libero

gita in pullman intera giornata

Visiteremo gli splendidi monasteri benedettini di Subiaco e vivremo insieme una facile, divertente e sicura esperienza di rafting sul fiume Aniene, particolarmente suggestiva e adatta a tutti, dai 3 anni in su.

Avremo accesso in esclusiva ad un percorso inedito nel Monastero di S. Scolastica per la visita della Cappella degli Angeli e le Grotte di San Pietro III e di Sant’Onorato.

Sarà una piacevole giornata in un territorio pieno di attrattive artistiche e naturalistiche per un vero tuffo nella natura e nel medioevo, in un luogo in cui la natura e l’arte si fondono in perfetta armonia.

PROGRAMMA

Appuntamento ore 07.45 – Piazzale dei Partigiani (in prossimità dell’ingresso della Stazione Ostiense). Lungo il viaggio sarà effettuata una sosta in Autogrill.

Arrivo a destinazione e preparazione per la discesa in rafting del fiume Aniene, guidati e accompagnati dalle esperte guide fluviali del posto, parteciperemo ad una avventurosa ma sicura discesa in rafting lungo l’alto corso del fiume Aniene.(L’esperienza rafting è facoltativa, in alternativa coloro che non fossero interessati a questa attività potranno passeggiare in autonomia nel centro storico di Subiaco).

Al termine dell’attività, trasferimento in pullman per Subiaco, con tempo libero per il pranzo (non fornito).

Ore 15:00 trasferimento in pullman ai monasteri benedettini e visita guidata al Monastero di Santa Scolastica e al Monastero di San Benedetto – Sacro Speco.

Rientro a Roma previsto per le 20:00 circa

 

La nostra gita nel dettaglio

Subiaco è un meraviglioso borgo medievale in provincia di Roma, costruito a scalinata su una valle rocciosa, a 408 m sul livello del mare, che domina la valle a destra del fiume Aniene nel cuore dei Monti Simbruini.

L’acqua sin dai tempi dell’Impero romano è stata una grande risorsa per la valle, alimentando gran parte degli antichi acquedotti urbani e rendendo il luogo ameno, scelto da molti imperatori, tra cui anche Nerone, per edificare le loro ville fuori città.

L’Acqua è presente negli stessi toponimi del fiume e del borgo: Aniene ha, infatti, origine da Anio, re della Toscana che, secondo la leggenda, morì sommerso dalle acque mentre inseguiva Cetego, il rapitore di sua figlia, mentre Subiaco viene da sub lacum, ossia paese “sotto i laghi”.

Per questo la prima tappa è proprio dedicata al fiume con un facile percorso di soft – rafting adatto a tutti, anche per i bambini a partire dai 3 anni di età. Abbiamo scelto l’esperienza del soft rafting sull’Aniene perché, con l’accompagnamento di esperte guide fluviali, permette a tutti una sicura discesa in rafting lungo il corso del fiume Aniene, a bordo di gommoni da 8/10 posti circa, pagaiando tra vortici e piccoli salti, in un tratto di fiume dall’acqua limpida, circondati da una natura rigogliosa. Il percorso, della durata di un’ora e trenta circa, si snoda lungo 5 km ed è, tuttavia, molto tranquillo, non presenta rischi (a parte qualche schizzo d’acqua).

Scheda dettagliata attività

Soft rafting

  • Verremo accolti dagli istruttori che ci prepareranno all’attività con una breve introduzionesul mondo del rafting.
  • Verrà fornito il materiale tecnico per svolgere l’attività in massima sicurezza che include il giubbotto di salvataggio e il caschetto.
  • Si consiglia un abbigliamento comodo, preferibilmente un pantaloncino tecnico o anche un costume da bagno; asciugamano; cambio completo di abiti e biancheria; cambio di scarpe (poiché possono bagnarsi); bottiglia d’acqua.
  • Si sconsiglia di non portare con sé oggetti di valore quali smartphone e macchine fotografiche (tali oggetti potranno essere lasciate in armadietti chiusi presso la segreteria del centro rafting).
  • L’esperienza sarà “immortalata” dal fotografo del rafting. Sarà possibile acquistare la propria foto presso il centro rafting.

Dopo l’esperienza rafting, raggiungeremo in pullman il centro storico di Subiaco dove avremo il tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio visiteremo i due celebri monasteri di Santa Scolastica e di San Benedetto. Il primo è uno dei luoghi simboli di Subiaco, fondato nel 520 d.C., un tempo chiamato Monastero di San Silvestro. Oggi il Monastero di Santa Scolastica è testimonianza di una uno dei più antichi monasteri Benedettini di Italia e del mondo. Il famoso fondatore dell’ordine dei monaci Benedettini, San Benedetto, fondò 13 monasteri nell’area di Subiaco. Santa Scolastica è probabilmente il più noto e porta il nome della sorella di San Benedetto.

Avremo accesso in esclusiva per un percorso inedito, recentemente aperto al pubblico, alla Cappella degli Angeli, decorata dalle schiere di angeli quattrocentesche, alle Grotte di San Pietro III e alla Grotte di Sant’Onorato. L’altro grande Monastero è quello che invece porta il nome di San Benedetto stesso: sorge in un’area dove, nel VI secolo, il frate trascorse tre anni della sua vita da eremita. Il monastero fu realizzato nel XIII secolo dagli abati Enrico e Bartolomeo. Il punto d’inizio della visita al monastero di San Benedetto è alla rampa di scale che conduce alla loggia. Sul portone d’ingresso troveremo un mosaico che rappresenta una Croce Greca del XIII secolo e, alla fine della scalinata, ancora un portone del XV secolo che conduce alla Sala Capitolare, decorata con affreschi eseguiti dagli allievi della scuola del Perugino, risalenti alla prima metà del XVI secolo. A seguire, visiteremo il Santuario. Potremo ammirare il più antico ritratto esistente di San Francesco d’Assisi, pellegrino d’eccezione che raggiunse Subiaco nel 1223 al seguito del Cardinale Ugolino, futuro papa Gregorio IX e visiteremo il Giardino delle Rose di San Benedetto, il groviglio di spine ove il Santo si gettò per respingere la tentazione e in cui, nel 1224, San Francesco piantò delle rose.

Quota di partecipazione: € 90,00 p.p. I.V.A. inclusa

La quota comprende:

  • viaggio e tutti i trasferimenti in pullman GT privato;
  • esperienza rafting a bordo di gommoni con istruttore (attrezzatura inclusa);
  • ingresso e visita guidata nei Monasteri;
  • sistemi audio-riceventi;
  • assistenza e accompagnamento personale Spazio Libero;
  • assicurazione RC.

La quota non comprende:

  • quanto non espressamente indicato nella “la quota comprende”.

Data

Set 18 2022

Ora

07:45

Costo

90.00€
Categoria
QR Code